Ahmadinejad: 11 settembre organizzato internamente

Mahmoud Ahmadinejad sesto e attuale Presidente dell’Iran si è presentato alla 65-ma sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite tuonando che dietro all’attacco del 11 settembre c’era il governo americano.

I responsabili diretti degli attacchi del 11 settembre 2001 sono anche alcuni segmenti del governo americano “che l’hanno orchestrato per salvare il regime“. Mahmoud Ahmadinejad (leggasi Makhmud Akhmadinejad) ha scelto il palcoscenico dell’ONU per lanciare la sua opinione al riguardo.

9/11 was an inside job: Full speech by Mahmoud Ahmadinejad at UN:

Dopo queste parole la delegazione americana e, ovviamente, quelle dell’Unione europea, compresa quella italiana, hanno abbandonato la sala in segno di protesta.

Ahmadinejad ha portato sul podio delle Nazioni Unite una copia del Corano e una della Bibbia dicendo: “Li rispetto entrambi perché riflettono la parola divina“.

Zhenya

Stampa questo Post

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *